Gamma 04

SCHEDA TECNICA

Portata massima impianto 10000 Kg
Portata massima per posto/auto 2500 Kg
Portata massima per asse (solo vetture a due assi) 1250 Kg
Portata massima per ciascuna ruota 625 Kg
Velocità <0,04 m/s
Corsa 4,09 m
Motore 9,32 kW
Fermate 2
Accessi da definire
Fossa 4,80 m
Pesi:
Tetto lamierato 1502 Kg
Piano di parcheggio 2086 Kg
Piantoni 1151 Kg
Scatole ingranaggi e varie 320 Kg
Totale 5059 Kg
Caratteristiche e ingombri:
Corrente elettrica Trifase Volt 380 – monofase Volt 220.
Impianto elettrico Generale di comando.
Macchinario Inserito in vano adiacente.
Manovra Tramite chiave asportabile con funzionamento ad uomo presente.
Piattaforma e tetto Dimensioni std m 5,300 (P) x 5,200(L)
Pulsantiera di piano n. 1 pulsantiera dotata di chiave e pulsante di stop.
Struttura impianto:
  • Acciaio di alta qualità Fe 360 b resistenza 45 Kg/mm2 secondo le normative vigenti UNI EN 10233/1 e UNI EN 10233/2 con bulloneria di classe 8.8 DIN 931 UNI 5737 ISO 4014 e di classe 10.9 DIN 931 UNI 5737 ISO 4014.
  • Piano di parcheggio antiscivolo.
  • Canalina perimetrali in acciaio per raccolta acque meteoriche.
Optional:
  • Ringhiera con cancellino d’ingresso.
  • Gruppo elettrogeno anti-blackout.
  • Rete di protezione con cancello d’uscita.

Sistema di sollevamento a quattro colonne che utilizza quattro cilindri oleodinamici.
- La piattaforma perfettamente equilibrata grazie all'utilizzo di colonne di sollevamento poste nei quattro angoli del piano.
- L'uso di un un sistema di alberi, scatole di rinvio e cremagliere studiate ad hoc per ogni impianto evita l'imbardamento e/o le oscillazioni provocate da carichi fuori baricentro.
- Sollevamento anche del veicolo parcheggiato sul tetto.
- Tetto pavimentabile anche con porfido, ciottoli.
- Le colonne di sollevamento riducono la larghezza utile della piattaforma.

  • lift car 1
  • lift car 2
  • lift car 3
  • lift car 4
  • lift car 5
  • lift car 6